Vuoi comprare un e-reader ma non sai quale sceglire (o cosa guardare). Non ti preoccupare: con questo articolo ti spiegheremo che cosa guardare. Ci sono molti punti diversi da cercare quando si acquista un e-book reader o e-reader. Quando si acquista un e-reader, aiuta a restringere il campo con alcuni requisiti essenziali, e poi spesso dopo può essere uno qualsiasi di una serie di punti minori che aiutano a prendere la decisione finale.

Fonte: http://www.migliori-ebook-reader.info

I fattori

Dimensione dello schermo: anche se è possibile ottenere ebook reader, e-reader con una varietà di dimensioni dello schermo, sei pollici sembra essere la dimensione standard ora. Come gli schermi televisivi, la dimensione è misurata in diagonale attraverso lo schermo. Così uno schermo da 5 pollici è 3 pollici per 4 pollici e piuttosto piccolo, ma lo schermo da sei pollici è 3,54 pollici per 4,72 pollici.

Definizione dello schermo:  la definizione o chiarezza dello schermo è importante. Come altre forme di display si misura in pixel per pollice. Questo è spesso misurato come dpi – punti per pollice e questi das la maggior parte degli schermi sono 300 dpi che danno una definizione cristallina.

Touchscreen: con i progressi nella tecnologia di visualizzazione, la maggior parte degli e-reader in questi giorni hanno touchscreen. Questo rende il loro funzionamento molto più facile, specialmente quando si usa una tastiera per digitare. Molti dei vecchi e-reader non avevano un tastierino touchscreen e questo rendeva l’inserimento di titoli, ecc. molto laborioso.

Retroilluminazione: la tecnologia e-ink usata negli e-reader è fondamentalmente solo riflettente e a differenza dei display usati nei tablet e nei telefoni non può essere letta al buio. Per superare questo problema molti e-reader hanno la retroilluminazione. L’uso della retroilluminazione riduce notevolmente la durata della batteria, ma aiuta se non c’è altra luce disponibile. Ovviamente la retroilluminazione viene usata solo quando è necessaria. Se la retroilluminazione potrebbe essere necessaria, assicurati di controllare che il modello che stai considerando l’abbia inclusa.

 

Per concludere, lo spazio di archiviazione non è davvero un problema poiché la dimensione dei libri è generalmente abbastanza piccola – la maggior parte degli e-reader ha spazio per un migliaio o più di libri, e anche se questo è pieno, i principali fornitori possono fornire l’archiviazione cloud. Per coloro che sono interessati, la memoria tipica disponibile su un e-reader è di 4 GB, con alcuni che offrono fino a 32 GB. Inoltre, con i costi della memoria in calo, le dimensioni della memoria sono destinate ad aumentare.

Da leggere: I migliori epilatori a luce pulsata