Sito in vendita
Cucina tipica lucana e piatti tipici lucani

LA CUCINA TIPICA LUCANA

Ricette tipiche della cucina lucana

I piatti più rinomati della tradizione culinaria della Basilicata

Cucina regionaleLa saggezza alimentare della Basilicata è tra le più antiche d’italia. Gusti semplici ma decisi, arricchiti dall’immancabile peperoncino.

E’ questa terra che, secondo la tradizione, ha dato i natali alla pasta: lavorata a mano, fatta con la sola farina di grano duro, acqua e sale dà origine a fusilli, lasagne, maccheroni, cavatelli, calzoni, orecchiette e capunti. La lucania vanta inoltre la creazione della salsiccia (detta anche, non a caso, lucanica). La salsiccia lucana è considerata pregiata, per intenditori, e viene consumata fresca oppure invecchiata. stagionata sott’olio.



Un ruolo importante nella cucina lucana viene giocato dalla verdura, utilizzata sia come accompgnamento di pasta o legumi, come primo piatto o singolarmente, come piatto unico. L’olio extravergine della Basilicata, oltre ad essere anch’esso immancabile in tutta la cucina tipica locale, è considerato dagli esperti una vera e propria raffinatezza: poca produzione, ma altissima qualità.

Importante anche il ragù lucano, preparato con tre tipi di carni, suina, di agnello e capretto, e sugo di pomodoro.

Sulle tavole dei lucani e dei ristoranti del luogo non manca mai una nutrita varietà di formaggi, per lo più di latte ovino (pecora e capra) e preparati con metodi tradizionali, dimenticandosi completamente del processo produttivo industriale, che ne comprometterebbe la genuinità e la tradizione: pecorino lucano (invecchiato dai 3 mesi a 1 anno), ricotta, burrata, scamorza, provola e caciocavallo.

Il Pane è fatto di semola e cotto esclusivamente nel forno a legna. Famoso il pane di Matera.

E per finire, i dolci: abbinamenti bizzarri quelli proposti nel Sanguinaccio: sangue di maiale con cioccolato, uva, limone e zucchero e nella Lagana Chiappata: lasagne preparate con mosto cotto, noci, pane e mele cotogne e i Catoncelli: crema di ceci con cacao.



Alcuni tra i piatti più rinomati della tradizione culinaria Lucana:

- Acquasale
- Baccalà a "ciauredda"
- Bucatini alla maniera di Maratea
- Cavatelli e cime di rape
- Cavoli ceci e cicoria
- Ciaudedda
- Cialda o Cialledda
- Cicorie al sugo di pomodoro
- Fagioli con sedano
- Fusilli con la salsiccia
- Grano al sugo
- Lagane e ceci
- Macquarnara con la rucola
- Minestra maritata
- Minnicchi o maccheroni col ferro
- Orecchiette alla potentina e alla materana
- Pan cotto
- Pasta con rafano
- Pennette con fagiolini e baccalà
- Pulljata
- Purea di fave con cicoria
- Quattro dita con le rape
- Riso al fornotea
- Strascinati con lu "ntruppc" (intoppo)
- Zuppa di baccalà o "cipuddata"
- Agnello al tegame
- Agnello con funghi cardoncelli
- Baccalà con i peperoni cruschi
- Baccalà alla lucana
- Baccalà alla vigna
- Baccalà e lampascioni
- Capretto al forno con muscari
- Cutturidd
- Galletto ripieno
- Lumache alla menta
- Migliatello
- Migliatidd
- Sarde piccanti all'aceto
- Uova con peperoni "cruschi"