• Considerazioni sull'iniziazione
  • Tefal L9933012 Ingenio - Manico removibile classico in bachelite, colore: Nero, plastica
    Peso: 213 gr Dimensioni del prodotto: 27 x 15 x 5 cm Facile da pulire

Cucinare una grande varietà di piatti gustosi, che permettono di risparmiare tempo senza perdere nulla è ora possibile grazie alla multicooker. Si tratta di un robot da cucina elettrico multifunzione con molte funzioni di cottura automatiche. Questo elettrodomestico permette di friggere, rosolare, scottare, rosolare, far bollire, cuocere a vapore, cuocere il riso, cuocere il pane e le torte, ma anche gli yogurt, il tutto con un tempo di cottura rapido. Alcuni modelli di multicooker ad alte prestazioni hanno anche più funzioni.

Fonte: multicooker-intelligente.com

Per sfruttare appieno i vantaggi di questo dispositivo, è importante trovare il miglior prodotto sul mercato. In questo articolo, trovate l’essenziale da sapere per scegliere multicooker ideale. Quando scegliete la vostra multicooker  ecco il punto essenziali da considerare:

Le dimensioni sono molto importanti

Il serbatoio è quella parte della multicooker in cui si prepara e si cuoce il cibo. Ha una capacità che varia da un riferimento all’altro. Questa capacità può variare da 3,5 litri fino a 6 litri. Alcune hanno ad esempio una grande capacità di 6 litri, mentre altre hano una capacità di 3,5 litri. La scelta dipenderà da quanti pasti siete abituati a preparare e da quante persone nutrite nella vostra casa. Se confrontate i diversi multi-cuochi presenti sul mercato, noterete che questo serbatoio è amovibile in tutti i casi per poter servire la preparazione e facilitare il lavaggio. Tuttavia, preferite i modelli in cui i serbatoi sono dotati di un mezzo di trasporto sicuro, come le presine resistenti al calore.

Infine, è importante che l’interno della pentola sia rivestito con un rivestimento antiaderente come il teflon o la ceramica. Il fatto che la ciotola sia antiaderente impedisce che il cibo si attacchi alle pareti ma, inoltre, impedisce l’aggiunta di grassi per poter cucinare in modo sano. Infine I modelli di base di robot multi-cooker programmabili sono in circolazione da molto tempo, ma ora la tendenza è per i modelli collegati. Questi ultimi possono essere dotati di tecnologia Bluetooth per le versioni più semplici, altri hanno una porta USB, mentre i più sofisticati hanno il Wi-Fi. Questa connettività permette di controllare il robot da cucina a distanza da uno smartphone o tablet, ma anche di trasferire le ricette.

Da leggere: Usi per il soffiatore